1000 Miglia

Descrizione

La Mille Miglia è una gara automobilistica che si è disputata per 24 edizioni tra il 1927 e il 1957 lungo un percorso ad anello che partiva da Brescia e ritornava nella stessa città, passando per Roma. La distanza era di circa 1600 km, ovvero circa 1000 miglia. Ecco spiegata l’origine del nome.

Nel 1957 in seguito ad un incidente mortale in provincia di Mantova la Mille Miglia fu definitivamente soppressa, così come l’abbiamo conosciuta.
La sua rinascita è datata 1977, quando la competizione si è trasformata da gara di velocità a gara di regolarità per auto d’epoca: questo significa che non si aggiudica la vittoria l’automobile più veloce, ma quella che giunge al termine del percorso mantenendo una velocità media più simile a quella prestabilita.

Il percorso attuale ricalca quello originale, pur con le dovute modifiche. La particolarità di questa gara è legata ai criteri di ammissione delle automobili alla corsa: possono infatti partecipare solo i modelli di vettura di cui almeno un esemplare abbia preso parte (o si sia almeno iscritto) ad una delle edizioni della Mille Miglia che si sono tenute tra il 1927 e il 1957.
Non tutti coloro che si iscrivono possono poi prendere parte alla gara: successivamente alle richieste di partecipazione le auto vengono infatti selezionate da un’apposita commissione per contenerne il numero. Attualmente gareggiano circa 400 automobili.
 

Come assistere alla gara

La manifestazione si svolge tutti gli anni attorno alla metà di maggio e dura 4 giorni (quest'anno rinviata ad Ottobre). Il percorso è diviso in tappe e passa attraverso numerose città italiane, con partenza e arrivo a Brescia.

Gli spettatori possono assistere alla sfilata di automobili gratuitamente, semplicemente appostandosi lungo il percorso dedicato alla gara.
Sono previsti orari di arrivo ben precisi presso le diverse località, per cui è semplice sapere dove e quando farsi trovare pronti per assistere al passaggio.

Tra i tanti paesi la Mille Miglia tocca anche due splendide cittadine del Lago di Garda: Desenzano e Sirmione, che si trovano nel rigoglioso versante bresciano.
Il passaggio solitamente avviene sempre nel primo giorno della manifestazione, quando i piloti partono da Brescia e fanno tappa finale a Cervia - Milano Marittima.

Si tratta di un’esperienza adatta a tutta la famiglia, perché permette di gettare uno sguardo curioso su un passato in cui le automobili erano estremamente curate e dove l’estetica si fondeva con le prestazioni.
La Mille Miglia diventa quindi occasione per rituffarsi per breve tempo in un’epoca gloriosa che ora non c’è più, ma offre anche l’opportunità di godere di una serie di eventi collaterali che vanno ad arricchire la proposta. Il programma infatti prevede spesso una serie di mostre, incontri, esposizione di automobili e musica dal vivo, che intendono stimolare e divertire i visitatori, rendendo più completa l’esperienza.

Contenuti correlati

Periodo

Dal 22/10/2020 al 25/10/2020.

Previsioni Meteo